Iscrizione Newsletters




Code: catchme refresh

Area riservata





Manifestazione "Resist China - Freedom Now" a Milano PDF Stampa E-mail

Oggi la giornata della resistenza al partito comunista cinese siamo riuniti in una trentina a Milano in piazza Geremia Bonomelli per manifestare in modo pacifico contro la repressione della libertà, della democrazia e dei diritti umani da parte del Partito Comunista Cinese (PCC) si è intensificata in tutta la Cina e abbiamo assistito a un forte aumento degli attacchi alle comunità che vivono sotto il suo governo.

* Il nuovo rapporto è stato rilasciato dall’Alleanza Inter-Parlamentare sulla Cina (IPAC) il data 22 settembre 2020 sottoscritta da 58 Parlamentari che rappresentano 16 Paesi dichiara che ci sono nuove prove dove suggeriscono che il Governo cinese stia implementando un sistema di lavoro forzato in stile Xinjiang anche in Tibet, una regione che fino ad ora non veniva associata a tali accuse.

* Il Tibet occupato è uno dei posti meno liberi al mondo

* La Cina si sta espandendo e sta diventando una minaccia globale ai diritti delle persone che rischia di espandersi anche in altri continenti.

* Milioni di uiguri detenuti in campi di internamento di massa

* Perdita delle libertà fondamentali a Hong Kong

* Cancellazione della cultura e della lingua della Mongolia meridionale

* Intimidazioni e bullismo geopolitico di Taiwan

* Detenzione e scomparsa di innumerevoli avvocati, femministe e attiviste cinesi

È tempo che i governi resistano alla Cina e costruiscano una forte azione multilaterale per sfidare efficacemente il regime totalitario del Partito Comunista Cinese.

Inoltre vogliamo ringraziare moltissimi i relatori alla manifestazione Sig.re Cardelli Sig.re Pobbiati Sig.re Respinti Sig.re Verni e tutti i partecipanti.

 

Clicca qui per visitare la galleria fotografica

Visita la pagina facebook ufficiale Comunità Tibetana in Italia

 

Vorresti sapere di più

Clicca qui

I prossimi appuntamenti

Condividi con

Facebook MySpace Twitter Google Bookmarks RSS Feed